Diffondici

Spazio dedicato alla collezione del materiale che ci rappresenta e che è possibile utilizzare liberamente dalla stampa e da chi, volenteroso, vorrebbero farci un po’ di pubblicità. 🙂

Logo dell’associazione

Fare click per visualizzare l’immagine da alta risoluzione e salvare sul proprio computer.


Nuovo Radar

  Fare click per visualizzare l’immagine da alta risoluzione e salvare sul proprio computer.


Rigassificatore davanti alla nostra costa

mnf-rigassificatore click sull’immagine per scaricare
Adobe PDF icon Versione in PDF


Locandina della presentazione

mnf-presentazioneUn click per la visualizzare a piena risoluzione.

Adobe PDF icon Versione PDF Manif. presentazione

5 comments on “Diffondici
  1. marco barchiesi ha detto:

    bella la vostra associazione. complimenti a tutti ce ne era bisogno.
    Appoggio il vostro modo di commentare e sopratutto di interessarvi, anzi mi piacerebbe conoscere l associazione qual ora le riunioni fossero aperte ad esterni.
    ancora compilmenti
    Marco

    • Rodolfo ha detto:

      Si Marco le nostre riunioni, come la nostra attività in genere sono aperte alla collaborazione di tutti.
      Noi siamo a Potenza Picena, nello specifico ci riuniamo nella frazione di San Girio.
      La prossima riunione è oggi, 1 Aprile dove, in via eccezionale ci ritroviamo nel piazzale affiancato alla Chiesa di S. Girio.
      La mail che ci hai fornito è stata inserite nella lista dei nostri simpatizzanti così quando ci sarà la prossima riunione sarai informato.

  2. Antimo Flagiello ha detto:

    Gent.mo Presidente Eduardo Marabini,
    In occasione dell’incontro pubblico organizzato in data 25.11.2011, non avendo potuto partecipare per il protrarsi di un’Assemblea Sindacale, Le chiedo di farmi una sintesi di quanto trattato all’incontro svoltosi ieri.
    Certo di un Suo tempestivo riscontro, Le porgo un cordiale saluto.
    Antimo Flagiello

  3. Paola Cennerelli ha detto:

    Buongiorno,
    mi piacerebbe partecipare ai vostri incontri.
    Vi prego di inserire il mio indirizzo e-mail tra i destinatari della vostra newsletter.
    Grazie!
    Paola

  4. sergio ha detto:

    ….è il caso di iniziare ad arrabbiarsi?…spero solo che le persone perlomeno coinvolte più direttamente in questa storia del nuovo radar inizino ad informarsi,sto parlando della gente del comune di Potenza Picena,la più esposta alle radiazioni…grazie al lavoro di questo splendido gruppo di ragazzi il nostro territorio ha un arma in più per difendersi,e la popolazione tutta dovrebbe rendere loro omaggio (magari interessandosi un pò di più al lavoro svolto) e dovrebbe anche ringraziare per quello che hanno già fatto…credo che la storia della ex ceramica meriti di essere diffusa il più possibile in tutti i suoi dettagli (spesso raccapriccianti)…io ne sto parlando a tutti quelli con cui ho la possibilità di farlo…diffondiamo insieme tutte queste notizie,azioni,e prepariamo il terreno per far si che la futura assemblea sul nuovo radar abbia una risposta di giusto ed elevato interesse da parte dei cittadini.Grazie di tutto e a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*